La mia esperienza di allattamento: “un dono per la vita” 💝

In occasione della Settimana Mondiale dell’Allattamento, dopo aver parlato dei suoi benefici e delle caratteristiche del latte materno, ho deciso di raccontarvi la mia esperienza di allattamento… Ho scelto un ospedale “amico dei bambini” dove il neonato viene subito messo tra le braccia della sua mamma e lasciato lì il più possibile affinché si tranquillizzi…

A Natale puoi…

Le feste si avvicinano, lo spirito natalizio è nell’aria e si respira aria di Natale in ogni via… io adoro questo periodo dell’anno, nonostante il freddo e nonostante la nebbia emiliana… Lo adoro perché fin da piccola lo associo a un momento di condivisione e riunione familiare in cui si passavano spensierate giornate a casa…

Spesa: perché è importante farla a stomaco pieno

Perché a volte quando facciamo la spesa pur sapendo bene di cosa abbiamo bisogno finiamo per comprare cibi in più, spesso calorici? Sicuramente il packaging, cioè la confezione del prodotto, spesso accattivante non aiuta nella scelta. Le diverse aziende alimentari puntano molto sulla presentazione degli alimenti perché, come sappiamo, anche l’occhio vuole la sua parte….

Drunkoressia: quando le tendenze diventano disturbi

In una società che sempre più si rivolge al cibo come strumento mediatico, il limite tra stile, moda o filosofia alimentare e un vero e proprio disturbo del comportamento alimentare può diventare molto sfumato. Così, accanto alle patologie più note quali anoressia e bulimia, emergono nuovi comportamenti non ancora riconosciuti dalla comunità scientifica internazionale come…

Anoressia: un’alterazione del cervello fa vedere grasse

Chi soffre di anoressia nervosa, uno dei disturbi alimentari più diffusi nel mondo, ha seri problemi nel visualizzare la vera immagine di se stesso. Lo dimostrava bene un video della campagna pubblicitaria di sensibilizzazione contro l’anoressia proposto dall’associazione svedese Anorexi Bulimi Kontakt, in cui una ragazza paffutella nello specchio è, in realtà, pelle ed ossa….