Farinata di ceci… delicata e sfiziosa!

Oggi vi lascio una ricetta al volo per consumare in modo diverso i tanto nutrienti legumi! Come sappiamo anche i legumi hanno un buon contenuto di proteine a cui si associano vitamine, minerali e tante fibre! Sono un alimento che si merita di far parte della nostra varietà settimanale… potete preparare zuppe con cereali e verdure, burger o polpette oppure fare la famosa farinata che vi suggerisco oggi!

Le prime volte non mi è venuta benissimo per due motivi:

1) non ho fatto riposare la pastella, passaggio che aiuta a rendere questo piatto più digeribile;

2) avevo arricchito la pastella con tante verdure senza aumentare le dimensioni della teglia, per cui è venuta molto alta ed era un po’ pesante!

Questa volta invece è venuta perfetta! Ho voluto aromatizzarla soltanto con rosmarino senza aggiungere altro, e siamo stati contenti del risultato… era sottile, sfiziosa e cotta bene! Provatela perché è un piatto proprio piacevole, ideale anche per far apprezzare i legumi ai piccini e agli adulti diffidenti! 😉

Farinata di ceci con rosmarino


Ingredienti:

100 g di farina di ceci

300 g di acqua

1-2 rametti di rosmarino

Sale qb

3 cucchiai di olio extravergine di oliva 

Il consiglio in più: io ho utilizzato una teglia rettangolare 27X19 cm. Potete farla anche più grande aumentando le quantità degli ingredienti, ma mantenendo la proporzione tra farina e acqua!

Procedimento:

1) In una ciotola unisci la farina e l’acqua, mescola per bene aiutandoti con una frusta a mano o elettrica per evitare grumi. Con un cucchiaio elimina la schiuma che si formerà in superficie, copri la ciotola con un coperchio o della pellicola e fai riposare in frigo per almeno 4 ore o anche di più (se volete mangiarla a cena potete prepararla anche al mattino o in pausa pranzo!).

2) Trascorso il tempo di riposo rimescolate per bene il composto, poi aggiungete il sale, un cucchiaio d’olio ed amalgamate per bene tutto.

3) In una teglia da forno mettete gli altri due cucchiai d’olio e oliate per bene tutta la superficie aiutandovi con un pennello o con della carta assorbente (se non volete rischiare che si attacchi potete anche mettere della carta forno).

4) Versate il composto nella teglia, distribuite il rosmarino e infornate in forno preriscaldato a 200 gradi per circa mezz’ora: quando la superficie è leggermente dorata la farinata è pronta!

Che ne dite? È semplice, ma sfiziosa! Perfetta per cena accompagnata a tante verdure o anche come stuzzichino per un aperitivo in famiglia o tra amici… e perché non utilizzarla per farcire un panino assieme a delle verdure?! Le possibilità come sempre sono tante, dovete solo scegliere quella che vi piace di più 😉 Buona cucina!

Annunci

4 commenti Aggiungi il tuo

  1. pikaciccio ha detto:

    Grazie per la ricetta … la vogliamo proprio fare

    1. elenaaprile ha detto:

      Mi fa piacere! Spero ti piacerà!

      1. pikaciccio ha detto:

        Crediamo proprio di sì

  2. Jane D. ha detto:

    Ottima ricetta! Una delle mie preferite!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...