Frolla fatta in casa per torte salate più genuine… 

Qualche settimana fa vi ho proposto una brisè veloce per fare torte salate fatte in casa. Il risultato è una torta salata fragrante e sfiziosa! Qui la ricetta 👉🏻 https://dietistaelenaaprile.com/2017/07/20/esperimenti-riusciti-brise-fatta-in-casa-per-torte-salate-piu-sane/

Oggi invece voglio proporvi una frolla salata, che ho utilizzato anche l’anno scorso per fare dei biscotti salati al rosmarino da usare come antipasto insieme a un pesto di rucola e a una salsa alla barbabietola per una cena “colorata” di carnevale tra amiche. 😉

La scelta di consigliarvi preparazioni fatte in casa che io stessa metto in pratica, deriva dal fatto che non sempre i prodotti confezionati rispecchiano gli ideali di un cibo nutriente. Pasta sfoglia, frolla o brisè inevitabilmente contengono additivi e conservanti. Non dimentichiamo poi che generalmente gli olii utilizzati non sono mai di alta qualità come è invece l’olio extravergine di oliva o eventualmente qualche olio di semi, ma e più facile trovare olio di palma e colza, e addirittura l’aggiunta di zuccheri. Spesso poi quando troviamo la dicitura “integrale” non è detto che lo sia, o meglio un 4-5% di farina integrale non rende un prodotto davvero integrale e ricco di fibre. Leggiamo sempre le etichette e facciamo una spesa sempre più consapevole! 🛒🛍💪🏻

E ora tutti in cucina…

Frolla salata… per una torta salata più genuina!


Ingredienti per la frolla:

100 g di farina integrale

100 g di farina di tipo 2 (semintegrale)

1 cucchiaino scarso di sale

70 g di acqua

40 g di olio extravergine di oliva

Ingredienti per la farcitura:

400 g di spinaci / 350 g di zucchine

1 scalogno

1 cucchiaio di olio extravergine di oliva

100 g di yogurt greco 0% di grassi

1 cucchiaio di parmigiano

4 uova

Pepe nero qb

Procedimento:

1) Mettere in una ciotola le farine e il sale e mescolare per bene. Aggiungere l’acqua e l’olio e impastare a mano fino a formare una palla omogenea. Avvolgetela nella pellicola e riponetela in frigo per una mezz’oretta.

2) Rosolate lo scalogno con un cucchiaio d’olio extravergine di oliva. Aggiungete le verdure (zucchine o spinaci nelle mie varianti) e cuocete 8-10 minuti.

• Se usate le zucchine potete tagliarle a rondelle oppure, per velocizzare i tempi, frullarle come ho fatto io! 😁


• Se usate spinaci freschi, per non perdere tempo a tagliarli col coltello potete tritarli e poi unirli allo scalogno e cuocerli;

Questo è stato il primo esperimento con un impasto leggermente più abbondante, la ricetta che trovate è quella che vedete nella foto della torta di zucchine che io preferisco perché si è sicuri di tirarla sottile e la torta risulta più carina e ordinata 😉

• Se usate spinaci surgelati dopo la cottura fateli raffreddare un pochino e poi strizzateli!

3) Nel frattempo stendete bene la frolla (non fatela grossa!) e mettetela in una teglia ricoperta con carta da forno.

4) In una ciotola capiente sbattete le 4 uova e mescolatele con lo yogurt greco e il parmigiano, salate (con moderazione!) e pepate a piacere. Dopodiché unite le verdure e farcite la torta!

5) Infornare in forno preriscaldato a 200 gradi per circa 40 minuti. Controllate sempre la cottura perché può variare un pochino da forno a forno 😉

6) Sfornate la torta salata e gustatela tiepida o anche a temperatura ambiente.

Note: per chi sta seguendo un piano alimentare volto alla perdita di peso la porzione adeguata di torta è circa 1/4, per non eccedere soprattutto in carboidrati. Ad essa se volete potete associare altra verdura e concludere poi con un buon frutto di stagione!

Ecco qui la vostra sana torta salata! Un perfetto piatto unico, ideale anche come antipasto se avete ospiti o come stuzzichino per un sano aperitivo fatto in casa… come avete visto, non si perde tanto tempo per fare l’impasto no?! Ci vuole più tempo ad andare a comprare la pasta al supermercato! 😁  Provatela perché anche  questa merita una possibilità! 😊 Ovviamente potete farcirla con tutte le verdure che vi capitano tra le mani… sono sicura che il risultato sarà squisito comunque! Buona cucina!

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...