Un’idea veloce e gustosa che profuma d’estate: pasta integrale con pesto di zucchine!

Eccomi di ritorno dopo questi primi mesi da mamma… le giornate con questa pupetta volano eccome, ma cercherò comunque di continuare a proporvi delle buone ricette tutte da provare! Ora più che mai, ho bisogno anch’io di preparazioni che richiedano poco tempo quindi via libera a piatti veloci, ma pur sempre nutrienti! Non mettiamo mai da parte la nostra salute, una buona alimentazione è importante sia per il nostro benessere che per quello delle nostre famiglie! 😊

La scorsa settimana ho postato la foto di questo piatto e l’idea vi è molto piaciuta… mi avete chiesto la ricetta e con un po’ di ritardo eccola qui! Un pesto di zucchine che profuma d’estate, è gustoso ed equilibrato dal punto di vista nutrizionale! Io l’ho preparato in doppia dose e l’ho congelato per averlo pronto in giornate  in cui non riuscirei a preparare altro. Ieri l’ho utilizzato per condire dei fusilli integrali e anche scongelato il risultato è stato strepitoso! 😋 Si è sposato molto bene con questo tipo di pasta, anche più delle mezze maniche della prima volta. 😉

Sabato scorso l’ho invece proposto come condimento di un’insalata fredda di orzo con pomodorini e rucola… ottimo anche così!

Come avrete capito è molto versatile quindi provatelo assolutamente perché sono sicura che vi piacerà!

Pasta integrale con pesto di zucchine


Ingredienti:


320 g di pasta integrale
300 g di zucchine chiare (ma vanno benissimo anche quelle scure!)
8-10 foglie di basilico
30 g di parmigiano grattugiato
40 g di nocciole (io ho aggiunto anche 10 g di pinoli che mi avanzavano)
3-4 pomodori secchi
20 g di olio extravergine di oliva
sale q,b.
1 spicchio d’aglio
Per dare cremosità: acqua qb

Procedimento


1) In una ciotolina mettete dell’acqua tiepida e inserite i pomodori secchi per ammorbidirli.

2) Lavate e tagliate le zucchine a rondelle o cubetti.

3) In una padella scaldate un filo d’olio extravergine di oliva con un goccio d’acqua e uno spicchio d’aglio. Unite le zucchine e cuocete a fuoco basso per 5-6 minuti, giusto il tempo di ammorbidirle un pochino senza perdere troppe vitamine!

4) Mettete nel frullatore, nel bimby o in qualsiasi altro robot da cucina, le zucchine (senza lo spicchio d’aglio) e tutti gli altri ingredienti, aggiungete 2-3 cucchiai di acqua e frullate per bene fino a ottenere il vostro pesto! Se dovesse risultare molto denso, aggiungete un altro pochino di acqua per dare più cremosità.

5) Condite la pasta e servite con una spolverata di parmigiano se vi piace!

Anche questa volta ecco un’idea veloce per mangiare sano, senza rinunciare al piacere della tavola! Ovviamente potete utilizzarlo per condire la pasta o il cereale che preferite, bontà assicurata! 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...