Un contorno di stagione veloce? Indivia gratinata al forno!

Capita spesso di essere di fretta, tornare tardi dal lavoro e avere poche idee o poca voglia di pensare a cosa preparare… ma non rinunciate a mangiare bene! Se le vostre settimane sono ricche di impegni, quello che serve è un po’ di organizzazione. Questo vi aiuterà sia a non perdere tempo ogni giorno davanti al frigo e alla dispensa, ripiegando spesso in piatto poco equilibrati e nutrienti, sia a fare una spesa mirata, per cui non sprecherete niente di ciò che comprate! 💪🏻

La ricetta di oggi vede come protagonista l’indivia belga, che ha un gusto tipico leggermente amarognolo, ma che preparata così diventerà molto gustosa!

Indivia gratinata al forno


Ingredienti:


400 g di indivia belga
latte vegetale/parz.scremato qb
2 cucchiai pangrattato
1-2 cucchiai di parmigiano
prezzemolo, sale, pepe nero qb
2 cucchiai di olio extravergine di oliva

Procedimento:


1) Tagliate i cespi di indivia in 4, lavateli sotto acqua corrente e fateli scolare.

2) In un ciotolino mette due cucchiai di olio extravergine di oliva e aggiungete un pizzico di sale e pepe nero. Con questo mix spennellate la vostra indivia che avrete adagiato in una teglia ricoperta di carta da forno.

3) Aggiungete in superficie del prezzemolo tritato e poi procedere con la gratinatura!

4) Nello stesso ciotolino usato per l’olio mescolate insieme il pangrattato, il parmigiano e un po’ di latte in modo che il composto sia cremoso e consistente, non troppo fluido!

5) Cospargete l’indivia con il mix preparato e infornate in forno preriscaldato a 180° per 15-20 minuti o finché la superficie non sarà dorata.

Ovviamente se avete più tempo e volete rendere il piatto ancora più sfizioso potrete preparare la besciamella leggera che vi ho suggerito un po’ di tempo fa e mischiarla con un po’ di pangrattato e parmigiano 😉

Variare i piatti che portiamo in tavola aiuta a rendere il pasto un momento ancora più piacevole, mai monotono, ma anzi ricco di percezioni e gusti diversi! Ci sono alimenti dai gusti più spiccati e amari che non sempre riusciamo ad apprezzare, ma preparati in modo più sfizioso possono diventare anch’essi piacevoli…. provate questa ricetta e l’indivia non vi dispiacerà! 🙂

Buona cucina!

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...