Pasti equilibrati senza distrazioni per regolare le quantità e favorire la perdita di peso

Numerosi studi riportano l’importanza di consumare pasti equilibrati evitando distrazioni al momento del pasto.


Il fatto di non essere concentrati sul pasto fa sì che i meccanismi di regolazione dell’appetito siano meno precisi: se impegniamo il cervello in altre cose, inevitabilmente non potrà concentrarsi al 100% su ciò che stiamo consumando, non dandoci la cognizione di aver fatto un pasto adeguato.

cibo-tvQuesto succede alle persone di ogni fascia di età, grandi e bambini, soprattutto quando distratte da tv, videogiochi, computer, smartphone o tabletcibo-computer. Durante la giornata, tante persone prese dal lavoro fanno pasti veloci a orari sregolati e a loro sembra di non fare particolare fatica, ma nel momento in cui a fine giornata si fermano e si rilassano, non riescono ad accontentarsi di una cena equilibrata e tendenzialmente esagerano.

Eccedere per cena, l’ultimo pasto della giornata, non è ovviamente l’ideale per l’organismo che deve proiettarsi verso il riposo notturno. È durante la giornata che l’organismo ha bisogno di energia ed è per questo che è fondamentale non saltare la colazione, fare gli spuntini e ritagliarsi mezz’ora di tranquillità per pranzare.

Una corretta distribuzione dei pasti nella giornata permette di non arrivare a quelli principali troppo affamati e quindi riduce il rischio di eccedere nelle porzioni. L’ideale sarebbe suddividere la giornata in 5 pasti: 3 principali (colazione, pranzo, cena) e 2 spuntini. Scandire la giornata evita di arrivare ai pasti con quella rincorsa che spesso fa sì che le persone si abbuffino ed eccedano con pasti troppo abbondanti che appesantiranno l’organismo e lo obbligheranno in digestioni lunghe e faticose. Gli spuntini, inoltre, aiutano a modulare la glicemia e a dare al corpo sempre quel po’ di energia di cui ha bisogno.

Per non rischiare di eccedere nelle quantità e regolare meglio la propria alimentazione, in funzione anche di una perdita di peso, è importante seguire alcune regole:

  1. Ritagliarsi sempre il tempo per mangiare seduti a tavola;
  2. Fare dei respiri profondi prima di iniziare a mangiare, ciò può essere utile per rallentare l’assunzione di cibo e dare una chance in più ai meccanismi di regolazione della fame; è importante infatti non abbuffarsi, ma mangiare lentamente per evitare ulteriori eccessi;
  3. Evitare di mangiare mentre si è presi da altre occupazioni come camminare per strada, lavorare, guidare ed evitare di distrarsi con computer, tablet e smartphone;
  4. Evitare di guardare la televisione o leggere mentre si mangia poiché così facendo, inevitabilmente, non ci si concentra su ciò che si sta consumando;
  5. Evitare di mangiare direttamente dalle confezioni dei prodotti preparandosi la giusta porzione, in questo modo si avrà più cognizione della quantità che si andrà a consumare.

12998701_901834483275730_4858917586024880249_nDate sempre la giusta importanza a ogni pasto, ognuno è essenziale e ci permette di avere l’energia per affrontare la giornata. Iniziate con una colazione piacevole seduti a tavola, basteranno 5-10 minuti, ma vi renderete presto conto che ingranare con un attimo di tranquillità renderà le giornate più piacevoli! È solo questione di abitudine e, per esperienza, vi dico che poi non vorrete più rinunciarci!

11038689_10205960004948953_1903497193875293128_n

Per spronarvi, provate a preparare la tavola alla sera con una bella tovaglietta, una tazza e ciò che vi piace, e ogni tanto ritagliatevi 10 minuti per preparare un plumcake, una torta o dei muffin con le ricette sane e nutrienti che trovate anche nel mio sito 🙂 con qualcosa di sfizioso ad aspettarvi fare colazione sarà  ancora più invitante!

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...