Un’alternativa veloce e sfiziosa per una cena o un buffet?! Finger food con Burger di ceci e patate!

Ho promesso questa ricetta a tanti pazienti e finalmente eccola qui! Sempre indaffarate e di corsa tante persone tendono a consumare sempre gli stessi piatti perché ovviamente si fa prima e non bisogna pensare troppo. E invece io ci tengo ad aiutarvi a dare varietà alle vostre tavole!Chi l’ha detto che per “stare a dieta” bisogna mangiare pollo e insalata? L’occhio vuole la sua parte, questo lo sappiamo bene, e se nel piatto troveremo spesso alimenti diversi e “belli da vedere” l’approccio che avremo col pasto sarà molto diverso! Io utilizzo questi burger per fare una cena veloce, un fast food insomma, ma ovviamente sana! Li ho ripreparati anche venerdì scorso per una cena un po’ diversa per le mie amiche e guardate che bel risultato! Ora bando alle ciance, veniamo alla ricetta 😉

Burger ceci e patate

Burger di ceci e patate

Ingredienti:


250 g di ceci lassati (per una cena dell’ultimo minuto vanno bene anche quelli in scatola,  da lavare rigorosamente sotto acqua corrente!)
3 patate medie
3-4 cucchiai di pangrattato (senza glutine in caso di celiachia)
rosmarino q.b.
sale q.b.
olio extravergine di oliva q.b.

Per la versione finger food della foto:

panini tondi con semi oleosi, senza glutine in caso di celiachia!

– verdure a scelta

– maionese di soia fatta in casa (gustosa e perfetta per gli intolleranti!)

Procedimento:


1) Sbucciate le patate, tagliatele a tocchetti e cuocetele al vapore o in poca acqua bollente finchè non saranno morbide.

2) Scolate le patate e mettetele nel mixer insieme ai ceci scolati e sciacquati, il rosmarino  e il sale. Frullate grossolanamente e poi aggiungete il pangrattato. Se l’impasto risulta ancora molto appiccicoso e poco lavorabile aggiungete altro pangrattato e frullate per amalgamare.

3) Impasto pronto! Ora potete procedere alla preparazione dei burger. Io ho utilizzato un coppapasta per farli regolari e tutti uguali, ma credetemi se fate delle palline e le schiacciate con le mani farete molto prima e il risultato non cambierà di molto 😉

4) Procedete con la cottura in padella per qualche minuto per lato. Io per avere un risultato migliore prima di adagiare i vari burger sulla padella ho messo un goccio d’olio e l’ho sparso con un tovagliolo. Dato che gli ingredienti sono già cotti basterà rosolarli da entrambi i lati  quindi non ci sono problemi se mettiamo un filo d’olio 😉

FullSizeRender-3Cena pronta!! Si perde più tempo a spiegarlo che a farlo credetemi… Potete utilizzare questi burger come secondo da associare ad abbondanti verdure, oppure, per fare un figurone o far felici i vostri bambini, potete creare dei piccoli panini proprio come nei fast food! Saranno perfetti anche per un aperitivo o un buffet. Se non avete tempo di fare voi le pagnottine andate nel vostro forno di fiducia, tra farine diverse e FullSizeRender-5decorazioni di semi e frutta secca c’è solo l’imbarazzo della scelta! Dopodiché farcite come più vi piace… io ho messo pomodoro, insalata, melanzane e maionese vegana e il risultato è stato ottimo! Sbizzarritevi e coinvolgete nella preparazione anche i più piccoli, vedrete come si divertiranno a mettere le mani in pasta! Buona cucina 😉

Con questa ricetta partecipo al contest “The Free Food Lover” questo mese ospitato da Senza è buono.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...