Cheesecake fredda, un’alternativa gustosa e leggera!

Ritorno a scrivere dandovi un’idea per un gustoso dolce in vista della bella stagione e, per che no, della Pasqua! La ricetta che vi propongo oggi è una cheesecake fredda che da sempre adoro… niente più colla di pesce o burro come anni fa, l’anno scorso ho imparato a usare l’agar agar e miele+acqua per unire i biscotti per la base! Io l’ho usata come torta di compleanno ed è stata divorata! Vediamo un po’ come procedere per fare questo gustoso dolce 😉

Cheesecake

Ingredienti per la base:


250 g di biscotti secchi integrali senza olio di palma o cocco (devono contenere olio di oliva, mais o girasole)
2 cucchiai di latte di mandorle o altro latte vegetale (oppure acqua!)
1 cucchiaio di miele

Ingredienti per la crema:


250 g di ricotta vaccina (per stare più leggeri potete optare per quella light, mi raccomando non deve contenere panna/crema di latte!)
250 g di yogurt bianco magro (l’unico ingrediente deve essere lo yogurt, non zuccheri, dolcificanti o altro)
60 g di zucchero a velo di canna oppure miele
scorza di limone non trattato (se vi piace!)
150 ml di latte di mandorla o altro latte (se utilizzate quello vaccino, mi raccomando preferite sempre quello scremato o parzialmente scremato!)
1 cucchiaino di agar agar (circa 5 g)
1 cucchiaino di di zucchero di canna

Per ricoprire: marmellata o gelatina di frutta (vedi a fine procedimento gli ingredienti)

Procedimento:


1) Tritate nel mixer o altro robot da cucina i biscotti amalgamandoli con il latte vegetale, l’acqua e il miele. Se l’impasto vi sembra troppo asciutto e poco compatto aggiungete 1-2 cucchiai di acqua.

2) Prendete uno stampo a cerniera: ungete i bordi con un tovagliolo bagnato di olio e ricoprite la base con carta forno. Create con i biscotti una base omogenea aiutandovi con il cucchiaio, pressando per dargli un po’ di compattezza. Dopodichè lasciare riposare in frigorifero per almeno 30 minuti.

E ora occupiamoci della crema!

3) In una ciotola mescolate con una frusta la ricotta con lo zucchero a velo, aggiungete lo yogurt e amalgamate. Se vi piace, aggiungete anche della scorza di limone non trattato per dargli più gusto!

4) In un pentolino, mescolate il cucchiaino di zucchero con l’agar-agar, aggiungete il latte di mandorla un pò alla volta e fate sobbollire a fuoco basso per 3 minuti. Versate il tutto nel composto di ricotta e yogurt  e amalgamate bene con la frusta.

5) Dopodiché versate la crema sopra la base di biscotto e mettete in frigo per almeno 3-4 ore o comunque finché la torta non si sarà rassodata.

6) Prima di servire decorate con una buona marmellata senza zuccheri aggiunti.

Oppure se avete della buona frutta fresca potete provare a preparare questa specie di gelatina di frutta: frullate la frutta scelta (circa sui 300 g, massimo 400 direi) con 2 cucchiai di succo di limone. In un pentolino mescolate lo zucchero con l’agar-agar, versate il frullato di frutta un pò alla volta e cuocete mescolando continuamente per 3 minuti. Fate intiepidire e versate sopra la cheesecake ormai freddo. Rimettete in frigo fino a rassodamento. Decorate a piacere con la frutta fresca!

Ed ecco qui una squisita e sana cheesecake fredda, ideale per la stagione primaverile o estiva, ottima anche come dolce di Pasqua! Gusto assicurato 😉 Buona cucina!  

Annunci

Un commento Aggiungi il tuo

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...