Sana e gustosa torta di mele: il Melaccio!

Per questo anno nuovo auguro a tutti tanta salute e la spinta a seguire un’alimentazione sana ed equilibrata, per questo voglio regalarvi e consigliarvi una ricetta squisita di torta di mele, per farvi capire che si può mangiare bene anche senza rinunciare al gusto!

IMG_8474

Ho sempre adorato questo dolce fin da quando lo preparava la nonna e adesso sono stata conquistata da questa alternativa, sana ovviamente! E’ il famoso Melaccio di Marco Bianchi (divulgatore scientifico e chef per passione): una torta squisita, profumata e salutare! So già che vi piacerà, provare per credere!

Ingredienti:


800 g di mele
succo di 1 limone
180 g di farina (90 g integrale e 90 g tipo 0)
30 g di fecola di patate
100 g di zucchero mascobado (zucchero di canna integrale)
200 g di yogurt di soia
1 bustina di lievito per dolci
120 g frutta secca tritata grossolanamente (60g noci e 60g mandorle)
5 cucchiai di olio di mais
una manciata di uvetta
un cucchiaio di cannella polvere (facoltativo)

Preparazione


1) Prima di tutto, mettete a bagno l’uvetta in acqua tiepida per farla ammorbidire. Dopodiché iniziate a pulire le mele tagliandole a tocchetti, ma se possibile lasciate la buccia! In questo modo apporteremo più fibra alimentare, che ci fa bene perché pulisce il nostro organismo e ci dà sazietà! Bagnate le mele con il succo di limone e un po’ di scorza grattugiata, che darà profumo e un gustoso aroma, e aggiungete metà dello zucchero.

2) In una ciotola miscelate le farine (integrale e tipo 0) con la fecola di patate, unite la restante quantità di zucchero, lo yogurt di soia, il lievito e infine, mandorle e noci tritate grossolanamente. Un consiglio: conservate alcune noci o mandorle da aggiungere come decorazione sulla superficie della torta prima di infornarla, sarà ancora più appetitosa!

3) Mescolate per bene il composto e poi aggiungete l’uvetta strizzata e l’olio di mais. Se è di vostro gradimento, aggiungete anche una spolverata di cannella.

4) E’ il momento di aggiungere le mele, ora mescolate per bene il tutto e non prendete paura se vi sembra che l’impasto non stia insieme, va bene così!

5) Versate l’impasto in una tortiera rivestita con carta da forno e infornate per 1 ora a 200°.

Il profumo della classica torta di mele invaderà la vostra cucina, ma questa volta niente burro, uova e zucchero raffinato, solo ingredienti buoni e tanto gusto e salute!!!

IMG_8473

Consigli dello chef: se possibile scegliete le mele renette in modo da rendere il melaccio più dolce. Lasciatene in disparte alcune da posizionare sul fondo sopra cui versare l’impasto.

Melaccio

Perché questi ingredienti?

Zucchero mascobado: è un particolare tipo di zucchero di canna integrale originario delle Filippine. Non è raffinato come il comune zucchero bianco e quindi è da preferire.

Mele: sono piene di vitamine, minerali, polifenoli e antiossidanti.

Frutta secca: contiene i famosi omega 3, grassi buoni che ci fanno bene!

Olio di mais: ottimo sostituto del burro.

Uvetta: aiuta a dolcificare, fortifica il sistema cardiovascolare e, soprattutto, stimola la produzione di leptina, un ormone che ci permette di mangiare meno perché induce la sazietà.

Yogurt di soia: non contiene proteine animali e neanche lattosio, per cui rende questo dolce adatto anche agli intolleranti!

Dolce ideale per la colazione o anche per una sana merenda! Sono sicura rimarrete estasiati dalla bontà di questa torta, ma questa volta nessun senso di colpa dopo averla mangiata… cosa volere di più?! meglio di così! 😉

Annunci

2 commenti Aggiungi il tuo

  1. ivana ha detto:

    con così poca farina perchè mettere il lievito per dolci? preparato chimico?

    1. elenaaprile ha detto:

      Mi sono accorta solo ora di non averle mai risposto e le chiedo scusa! Come ho riportato nell’articolo, ho riportato una ricetta che lo prevedeva proprio perché un pochino deve lievitare. Si potrebbe provare senza, ma credo assomiglierebbe più a un crumble di mele, sicuramente ottimo comunque!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...