Brioches per una sana colazione!

Quante volte si vorrebbe fare una colazione gustosa come quella dei bar senza però incorrere in brioches molto caloriche e ricche di burro? Abbiamo un’alternativa alle merendine tanto amate da grandi e piccini che purtroppo sono solo ricche di calorie, grassi di bassa qualità e zuccheri? Ecco qui un’idea per una colazione un po’ diversa, dolce e gustosa! La ricetta l’ho presa in prestito dallo chef-scienziato Marco Bianchi, divulgatore scientifico per la Fondazione IEO, Fondazione Veronesi e Chef per passione.

E’ possibile mangiare bene, senza rinunciare al gusto? Certo che sì!! E allora sotto con la lista della spesa e di corsa in cucina!!!

Brioches

Ingredienti:


250 g di farina 0
250 g di farina integrale
70 g di miele
60 g zucchero mascobado (in alternativa zucchero di canna, integrale possibilmente)
100 g di olio di mais
mezzo cucchiaino di sale
25 g di lievito di birra
250-270 g di acqua

Preparazione


1) Impastare insieme tutti gli ingredienti e far riposare l’impasto che avrà una consistenza molliccia per 2-3 ore.

2) Stendere l’impasto (altezza di circa 3 mm) su un piano infarinato formando un cerchio e tagliare i vari spicchi.

3 )Mettere il ripieno che si vuole su ogni spicchio e quindi arrotolare formando delle brioches (i classici cornetti o croissant!). L’ideale ovviamente è una sana marmellata, ancor meglio se fatta in casa!

4) Fare un buchetto con lo stuzzicadenti (il cosiddetto caminetto) sulla superficie di ogni brioches. Dopo aver fatto scaldare il forno, infornare e cuocere per 15′ a 180°C.

Ecco pronte delle invitanti e gustosissime brioches per la colazione! Impossibile resistere al loro profumo!!

Buon appetito!

Annunci

7 commenti Aggiungi il tuo

  1. Alessandra ha detto:

    MMMMM!!! le farò sicuramente!!

  2. ouafae ha detto:

    le farò anche io .brava elena

  3. Elisa ha detto:

    Sono buonissime!!! E facilissime da fare!

  4. Nicoletta ha detto:

    Miele di che tipo? E le dosi indicate per quante persone sono? Grazie,voglio farle appena rinfresca!

    1. elenaaprile ha detto:

      Il miele che preferisci, io credo di aver usato il millefiori. Con le dosi indicate ne viene una buona quantità, non ti so dire per quante persone perché dipende dalla grandezza delle brioches che prepari. E’ un po’ che non le faccio, ma se ricordo bene le mie erano piccole e una quindicina almeno ne sono venute! Vedrai che vi piaceranno 🙂

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...